Creare terreni per Second Life e Opensim a partire da immagini realistiche

Un modo perlomeno originale per fare del terraforming in Second Life e Opensim può essere utilizzare immagini prese dalla realtà e trasformarle in file .raw o .r32 da importare come terreni.

Le immagini in tono di grigio 16 bit importate come terrain contengono informazioni codificate nel seguente modo:

  • Il livello dell’acqua in Second Life ha il valore di default 20 metri, che corrisponde a un grigio 20, e l’owner della sim può cambiare questo valore in-world.
  • Second Life usa le informazioni nella height map (il nostro file in tono di grigio) per generare il terreno. Ogni sim può usare una sola height map da 256×256 pixel (che in-world corrisponde a una risoluzione di 1×1 mt (un metro quadro), poiché la sim è grande 256×256 mt; i punti intermedi vengono interpolati), che contiene 256 differenti valori di grigio. Il nero (che ha valore 0) rappresenta l’elevazione minima, e il bianco  (255) la più elevata. Ciascun valore dei pixel comunica esattamente al simulatore la relazione di elevazione con i pixel circostanti.

Per i dettagli su come sia costruito un file .raw valido, potete consultare Tips for Creating Heightfields and Details on Terrain RAW Files. Però, non è obbligatorio usare Photoshop e i canali, può essere tutto molto più semplice usando un programma come L3DT.

Tenendo presenti le indicazioni su esposte, scatenate la vostra fantasia e cercate un’immagine adatta a rappresentare il terreno della vostra sim. Ricordate che l’immagine finale sarà quadrata, e in tono di grigio. Per questo esempio, ho utilizzato una mano.

  1. Scaricate l’immagine individuata sul vostro disco fisso. Se necessario ridimensionatela con il vostro editor di bitmap, non è obbligatorio ma è più comodo per le lavorazioni successive.
  2. Aprite L3DT e selezionate File > Import > Heightfield. Individuate la vostra immagine e fate clic su Apri.
  3. Nella finestra di dialogo Import Height Map che si aprirà, potete se necessario stabilire una diversa scala orizzontale e impostare minimo e massimo dell’intervallo verticale. L’immagine comparirà nella finestra di L3DT.
  4. Fate clic destro sull’immagine e nel menu contestuale che apparirà selezionate Tools > Heightfield editor (3D). In questo modo sarà possibile avere un’anteprima in 3D del terreno, ed utilizzare gli strumenti di editing di L3DT per i necessari aggiustamenti. Ciascun tono di grigio produce un’elevazione diversa, e come minimo sarà necessario utilizzare pesantemente gli strumenti di smooth. Bisognerà fare un po’ di esperimenti per prenderci la mano, ovviamente.

    Probabilmente un po’ di lavoro preparatorio nel vostro programma di editing bitmap per attenuare i contrasti e ammorbidire l’immagine aiuta alla creazione di una heightmap su cui non sia necessario intervenire pesantemente in seguito.

  5. Quando il risultato vi pare soddisfacente, o volete vedere cosa sta succedendo, selezionate File > Export > Export Active Map Layer.  Selezionate Raw come formato del file (R32 per Opensim) e salvate il file.
  6. Aprite il vostro client Second Life, posizionatevi in alto a una certa quota, e con gli strumenti Region/Estate caricate il file del terreno[1. Per fare questi esperimenti, è certamente utile e comodo installare un server opensim standalone].

Aspettate alcuni momenti e vedrete apparire il profilo del vostro terreno.

Una sinistra mano compare nel mare di Opensim.

Sì, lo so cosa stanno pensando i maschietti, certo, potete fare anche quello.

Facendo questi lavori è una buona idea tenere a portata di mano una utility come Bailiwick. Questo programma possiede un’interfaccia molto semplice ma che permette di svolgere diverse attività sui file raw, per esempio definire parcel, permessi, altezza dell’acqua e così via.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...