Moving Islands, un progetto di Eupalinos Ugajin

Moving Islands

A LEA 20 in Second Life stanno accadendo strane cose. “The Cosmogony of Rafts and other improbable floating beings” dice la presentazione, ed è vero.

L’esposizione è formata dalle opere di numerosi artisti, più di 20, e senza dubbio costituisce quella che potrebbe essere definita una “Esposizione Collettiva di Arte Contemporanea”.

Per chi volesse visitare l’installazione, consiglio di alzare il volume dei suoni: molti sono suggestivi e completano l’esperienza sensoriale di fruizione dell’opera digitale, così come non mancate di provare l’interattività delle opere stesse. Qualità video la massima che la vostra scheda grafica vi permette, o come minimo almeno l’Advanced Lighting Model attivo (non è necessario attivare anche le ombre, per chi ha computer un po’ datati).

“Moving Islands” [Rafts] è un progetto collettivo di:
● Alpha Auer
● Artistide Despres
● Aston Leisen
● CapCat Ragu
● Cica Ghost
● Cutea Benelli
● Derek Michelson
Eupalinos Ugajin
● Haveit Neox
● Kake Broek
● Kikas Babenco
● Livio Korobase
● Maclane Mills
● Marmaduke Arado
● Maya Paris
● Meilo Minotaur
● Merlino Mayo
● Oberon Onmura
● Ole Etzel
● Pallina60 Loon/Samira Tammas
● Scottius Polke
● Simotron Aquila
● Takio Ra
●Uan Ceriaptrix

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...